Sport

Body Building, Sport

Bagnolati, la body builder che ha scelto il veganesimo

di DANILO SANGUINETI

Una bodybuilder vegana. È il titolo perfetto per il classico pezzo che ‘si scrive da sé’: un accostamento così insolito, improbabile e stuzzicante che riempie da solo diverse cartelle. E i dettagli sono anche meglio.

Eppure Barbara Bagnolati sembra stupirsi dello stupore altrui. A lei sembra normale essersi inventata, quando era già negli ‘anta’, campionessa di Body Building, poi aver fatto il salto da amateur a pro in soli sei anni con la non trascurabile aggiunta di seguire una dieta alimentare che sembra in evidente contrasto con le necessità di una disciplina basata sulla tonicità del fisico, cura all’estremo della massa muscolare, riduzione del grasso corporeo e cura dell’epidermide…

Corsa, Sport

La Maratona delle Due Perle… quest’anno si fa in tre

di DANILO SANGUINETI Delle perle sappiamo tutto, spesso trascuriamo il guscio dell’ostrica che raccoglie e protegge la preziosa struttura sferica costituita da carbonato di calcio in forma cristallina. Nel caso della Mezza Maratona delle 2 Perle (Portofino e Santa), il contorno è un territorio che viene valorizzato anche fuori dai…

Canottaggio, Sport

Edoardo Marchetti si laurea tra i migliori ‘remi’ d’Italia

Questione di dna? È forte il sospetto che la genomica abbia avuto la sua influenza nel tracciare la strada di Edoardo Marchetti, che due mesi fa si è laureato campione del mondo di canottaggio Coastal Rowing, specialità quattro di coppia con timoniere.

Edoardo è la più recente espressione di una famiglia sammargheritese che ha sempre vogato con successo a favore e contro corrente. Il 23enne Edoardo ha issato Santa Margherita sul tetto del mondo. Ed è disdicevole che lo sappiano in pochi. La pecca è aver conquistato l’alloro iridato in uno sport così duro, così appassionato, così bello e purtroppo così snobbato come il canottaggio. La grande platea italiota calcisticamente drogata non rende il giusto merito a simili risultati. Un’impresa doppia perché compiuta…

Sport

Il pagellone dello sport: promossi e bocciati del 2019

Per dare un giudizio su quanto accaduto allo sport nel Levante nel corso del 2019 e non scadere delle consuete geremiadi c’è necessità di inforcare degli occhiali con lenti dalla forte colorazione rosa. Spiccano i buoni in un panorama dove più che la cattiveria prevale l’anonimato, la mancanza di creatività…

Danza, Sport

Danza, le stelle europee tornano a brillare a Chiavari

di DANILO SANGUINETI Occorrono agilità e grazia nel muoversi su un terreno così intricato come quello della creazione di nuove opportunità e spazi per i giovani a Chiavari (e in generale in una Liguria sempre più sclerotizzata). Qualità precipue della danza, artistica e sportiva che sia, e che verranno sicuramente…

Calcio, Sport

Allenatori, la riforma dei patentini anche nel Tigullio

di DANILO SANGUINETI

Non è più nel pallone, come il calembour che denominava uno dei film più spassosi sul calcio mai usciti in Italia, anzi il tecnico di una squadra di calcio di qualsivoglia categoria a qualsiasi latitudine è al giorno d’oggi uno che svolge le sue mansioni con professionalità, che gestisca una squadra di dilettanti, di professionisti, di ragazzini o di attempati amatori; giostrare tra 25-30 giocatori atleti che hanno qualità e motivazioni differenti, problemi complessi e esigenze del tutto differenti l’una dall’altra. Per questo complesso di cose non si può approssimare e tanto meno inventarsi tecnici.

Nessuno spazio per gli stregoni, il tempo degli allenatori maghi è del tutto finito e stiamo in un’altra epoca con altre esigenze.

Dal sale dietro le panchine, ai droni-gps…

1 2 3 30