Home Eventi L’orgogliosa Resistenza dei parroci del Tigullio e dell’entroterra: il libro di Valle e Viarengo

L’orgogliosa Resistenza dei parroci del Tigullio e dell’entroterra: il libro di Valle e Viarengo

da Alberto Bruzzone

di ALBERTO BRUZZONE

Ci sono delle figure che, durante la Resistenza, compirono gesti eroici, salvando centinaia di vite, sfidando apertamente il nemico, senza aver paura di nulla, nemmeno di morire. Sono i moltissimi sacerdoti sparsi su tutto il territorio ligure, molti dei quali sono passati alla storia, mentre di altri si sa decisamente meno.

Sono storie che spesso non stanno neppure su carta, che sono tramandate per via orale, che ci si passa di parente in parente, di fedele in fedele, come avveniva una volta. Così si ammantano di epos, così i protagonisti diventano santi, anche se magari non sono canonizzati ufficialmente, ma lo sono agli occhi dei più e di tutti quelli che verranno.

Poi, però, arrivano due studiosi, due appassionati narratori del Levante genovese e, mettendo insieme il loro sapere, la loro preparazione e il loro gusto per la storia da tirar fuori dal dimenticatoio, riescono a dare alle stampe un volumetto che è una vera chicca e che è assolutamente da non perdere.

Il libro s’intitola ‘Parroci e Resistenza nel Tigullio. Il diario di don Casimiro Todeschini’ e gli autori sono Giuseppe Valle e Giorgio ‘Getto’ Viarengo. Pubblica l’editore chiavarese Internòs, ovvero la casa editrice di Goffredo Feretto e della figlia Ester, e pubblica in questi giorni perché siamo sotto la ricorrenza del 25 Aprile (nella foto in alto, il disegno che ‘Piazza Levante’ pubblicò in occasione del numero speciale del 25 Aprile nel 2018, a firma di Enrico Bertozzi).

Sono trascorsi quasi ottant’anni, da quei tragici avvenimenti, tanti testimoni diretti non ci sono più, nel senso che non vivono più. Parimenti, però, la memoria va tenuta viva, il cervello va allenato, perché trasmetta al cuore e all’anima il senso di quello che è stato, il senso di quello che non dovrebbe più essere. E, soprattutto, possa trasmettere quanto coraggio, quanta passione, quanta solidarietà e quanta umanità abbiano animato gli uomini di Chiesa, durante i giorni e i mesi difficili della Resistenza.

Valle e Viarengo lo raccontano con garbo, con precisione, senza mai cadere nel banale né nel retorico. Sono due bravissimi studiosi e, ancor prima, due bravissime persone, di quelle che ci tengono: ci tengono che le persone sappiano, che le persone non dimentichino, che le persone commemorino, al di là delle bandiere, delle ideologie e delle speculazioni.

‘Parroci e Resistenza nel Tigullio’ è l’emblema di tutto questo: perché è vero che nel Tigullio e nel suo entroterra furono molti i sacerdoti che presero parte alla Resistenza. Tra queste figure luminose, ecco ad esempio don Luigi Canessa, don Giacomo Sbarbaro, don Vittorio Tiscornia, don Attilio Fontana, don Bobbio che, per il suo impegno a favore dei partigiani, venne fucilato nel cimitero di Chiavari.

La storia di questi sacerdoti è ricostruita in questo volume, dove viene riproposto, per intero, anche il diario di don Casimiro Todeschini, parroco di Santo Stefano d’Aveto, il quale fu vittima diretta delle minacce da parte di Vito Spiotta, il famigerato e temutissimo capo dei fascisti chiavaresi.

Il libro, che è corredato di documenti e di un buon apparato fotografico, verrà presentato sabato 24 aprile, alle ore 11, presso l’Auditorium di largo Pessagno a Chiavari. L’appuntamento fa parte delle iniziative organizzate dall’amministrazione comunale in occasione dell’anniversario del 25 Aprile. All’incontro interverranno il sindaco Marco Di Capua, don Mauro Gandolfo, che è il vicario episcopale per la cultura e la formazione della Diocesi di Chiavari, i due autori e Roberto Pettinaroli, caporedattore dell’edizione del Levante de ‘Il Secolo XIX’ e responsabile degli eventi della sezione Anpi di Chiavari.

La scheda
Giuseppe Valle / Giorgio ‘Getto’ Viarengo
Parroci e Resistenza nel Tigullio. Il diario di don Casimiro Todeschini
Marzo 2021
Pagine 120 – Euro 13
Internòs Edizioni

Ti potrebbe interessare anche