Sestri Levante, nuova vita per la scuola primaria Marconi di Santa Vittoria
Spazio scuole

Sestri Levante, nuova vita per la scuola primaria Marconi di Santa Vittoria

Entro gennaio 2020, gli alunni della scuola primaria G. Marconi di Santa Vittoria potranno trascorrere la pausa pranzo nella nuova mensa. Sono quasi giunti a conclusione, infatti, i lavori di ampliamento della struttura che prevedono la costruzione di un nuovo edificio di circa 100 mq., all’interno del quale è stata collocata proprio la mensa, così da recuperare i locali oggi utilizzati promiscuamente e da poterli utilizzare come laboratori.

Il nuovo “spazio mensa” potrà essere destinato anche a spazio didattico polifunzionale in caso di necessità. Per autorizzare l’accesso alla struttura, si è in attesa dell’asciugatura degli intonaci recentemente eseguiti. Nelle prossime settimane, inoltre, saranno effettuate anche le opportune verifiche e nonché acquisiti i necessari collaudi e certificazioni per garantire ai bambini e agli insegnanti un utilizzo della struttura in totale sicurezza.

Attualmente la scuola di Santa Vittoria ha una superficie di circa 355 mq che comprende l’atrio d’ingresso, 5 aule, i servizi igienici, i locali di servizio e un ampio atrio centrale, che oggi viene utilizzato come spazio mensa unitamente a un’aula con funzioni di laboratorio. L’intervento di ampliamento della struttura mediante la creazione del nuovo “spazio mensa” sarà completato con la realizzazione di un nuovo bagno completamente accessibile e con il rifacimento della facciata e del tetto.

Nel rispetto delle priorità dell’Amministrazione Comunale, impegnata nella riqualificazione dell’intero territorio di Sestri Levante in un’ottica ecosostenibile, l’esterno della struttura ospiterà un giardino la cui funzione verrà decisa direttamente dai piccoli alunni e che potrà essere utilizzato per attività didattiche e per giocare.

“L’ampliamento della scuola G. Marconi è una conferma dell’importanza che la scelta di continuare a investire sulle scuole, in particolare quelle frazionarie, ha per l’Amministrazione Comunale, che ritiene prioritario anche il coinvolgimento dei bambini e degli insegnanti – dichiarano il Sindaco di Sestri Levante Valentina Ghio e l’Assessore alle Politiche Sociali Lucia Pinasco -. Il Comune ritiene fondamentale, infatti, interpellare e recepire i consigli e le necessità dei primi interessati prima dell’avvio di nuovi interventi, in modo da essere indirizzato nelle modalità di realizzazione”.

L’inizio dei lavori è previsto per la prossima estate e dovrebbero completarsi per la fine dell’anno. L’importo complessivo dei lavori, avviati durante l’estate, ammonta a 334mila euro, di cui oltre 170mila stanziati dal settore Programmi Urbani Complessi ed Edilizia di Regione Liguria grazie a un cofinanziamento volto a sostenere la decisione del Comune di Sestri Levante di utilizzare le proprie risorse portare a termine l’intervento.

1 Gennaio 2020