Home Il mio comune Chiavari: riaperto l’accesso al Ponte della Maddalena

Chiavari: riaperto l’accesso al Ponte della Maddalena

da Alberto Bruzzone

Dopo la chiusura dell’accesso chiavarese al ponte della Maddalena, l’amministrazione comunale, in accordo con la Soprintendenza dei Beni Culturali di Genova, ha predisposto nei mesi scorsi tutte le operazioni necessarie per la messa in sicurezza dello stesso. Riaperto il transito veicolare sullo storico ponte che collega Chiavari a Lavagna.

«L’intervento ha riguardato i primi venti metri di struttura, ma i lavori nella sua interezza si sono rivelati complessi in quanto sono stati sostituiti i basoli della ringhiera inclinati verso il fiume Entella (circa una quindicina), eliminati i conci e sostituite le lastre di supporto deteriorate –commenta il sindaco Di Capua – Infine, si è proceduto con la realizzazione di un nuovo cordolo di malta idraulica, al cui interno è stata posta una staffa per migliorarne l’ancoraggio e fissare la ringhiera: il tutto per un importo totale di circa 40 mila euro più iva. Abbiamo riscontrato le stesse problematiche di stabilità nel secondo tratto di competenza comunale, di altri venti metri, per cui procederemo con la manutenzione del restante lotto cercando di arrecare meno disagi possibili alla viabilità. Lunedì prossimo è stato fissato un incontro con il progettista e direttore dei lavori per programmare i restanti interventi funzionali a completare l’opera di ripristino e messa in sicurezza del ponte della Maddalena».

Ti potrebbe interessare anche